Dischi alla crudaiola

difficoltà:
Facile
preparazione:
10 min
tempi di cottura:
10 min
Dosi per:
4-6 persone

INGREDIENTI

Dischi
n° 110

Dischi 110 Biologici
  • 500 g. di Dischi Pasta Toscana Linea Biologica
  • 4 pomodori maturi
  • 30 g. di capperi piccoli
  • 60 g. di olive verdi e nere
  • Basilico
  • Rucola
  • Origano fresco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.
COPIA E SALVA DOVE VUOI LA LISTA DELLA SPESA

Click to tweet!

#PastaToscana Scopri come preparare Dischi alla crudaiola

La pasta alla crudaiola è una ricetta fresca, leggera e golosa. Un piatto che mette tutti d’accordo, semplice e veloce da preparare.

La nostra tradizione è colma di varianti di questo celebre primo piatto. Noi toscani amiamo il pecorino, ma c’è chi preferisce la ricotta salata o altri tipi di formaggio. E c’è, anche, chi aggiunge il pesto di basilico.

Il minimo comune denominatore, però, è sempre lo stesso: la crudiaola è una pasta condita con ingredienti crudi. L’unico ingrediente cotto è la pasta, che può essere servita calda o fredda.

Noi, abbiamo scelto la versione fredda. E abbiamo scelto di esaltare il sapore della ricetta, con dei dischi biologici - un formato che accoglie bene il condimento a crudo. Tu, però, puoi scegliere la tipologia che più ti aggrada.

Ma procediamo con la ricetta.

preparazione Dischi alla crudaiola

Inizia sciacquando con cura sia i pomodori, sia la rucola. Successivamente, tampona le foglie di rucola con della carta assorbente.

Prendi i capperi e scolali dal loro liquido di conservazione. Taglia i pomodorini in 4 spicchi, elimina i semi e tagliali a cubetti.

Taglia anche le olive a rondelle e riunisci tutti gli ingredienti in una ciotola.

Pomodori, rucola, capperi, olive, basilico e foglie di origano: un tripudio di freschezza, resa ancora più vivace da una spolverata di sale e pepe e da un abbondante giro d’olio.

Ora non ti resta che lessare la pasta in acqua salata, attendere che sia al dente, scolarla e passarla sotto lacqua corrente, per fermare la cottura.

A questo punto, condisci la pasta con il sughetto a crudo e, prima di servire ai tuoi commensali, lascia riposare il tutto, per 10 minuti, a temperatura ambiente.

Buon appetito!

ALTRE RICETTE INTERESSANTI

Bastano pochi e semplici ingredienti per esaltare tutto il gusto della nostra pasta: con ortaggi di stagione, erbe aromatiche e un filo d’olio extra-vergine d’oliva puoi portare in tavola dei piatti di pasta sani e genuini, ogni giorno diversi. Lasciati ispirare dalle nostre ricette e porta in tavola il gusto autentico della vera Pasta Toscana!

scopri i nostri prodotti

IL PROGETTO VAI ALL’ORIGINE

TRACCIABILITÀ A
PORTATA DI MANO

SCOPRI COME FUNZIONA

Contattaci

© PASTIFICIO FABIANELLI
C.F. e P.IVA IT 00102310513 - Privacy Policy It - Privacy Policy En
site by: Della Nesta...

Lista copiata, adesso puoi utilizzarla per ricreare la ricetta!