Abbronzatura perfetta

Dalle creme idratanti all'alimentazione, ecco le regole da seguire per sfoggiare un'abbronzatura memorabile!

Finalmente l’estate è arrivata! E non vedi l’ora di poter sfoggiare una pelle sana e dorata, senza scottature e antiestetiche macchie. Ma come fare ad avere un’abbronzatura perfetta?

Oltre a creme e protezioni solari, è bene prepararsi con un’alimentazione ad hoc che includa cibi “pro sole” ricchi di vitamine e Omega 3, un elemento chiave per mantenere la pelle costantemente idratata.

Ecco, dunque, alcuni consigli – sia beauty che alimentari – per una tintarella top!

#1 Prepara la tua pelle ai raggi del sole

La pelle dorata, il calore del sole e del mare sono senz’altro delle belle sensazioni estive, che magari non vedi l’ora di porvare non appena il caldo si fa sentire.

Ma, per una sana abbronzatura, sono molte le accortezze che devi tenere a mente, per evitare scottature e irritazioni, molto dannose e poco piacevoli.

Vediamole insieme.

  • Esponiti gradualmente: la tua pelle esce da un inverno passato in casa e coperta, dalle il tempo di abituarsi esponendoti poco alla volta e negli orari giusti, cioè quelli in cui il sole è meno forte e diretto;

  • Passeggia: muoversi durante l’esposizione solare, ad esempio facendo una passeggiata sul bagnasciuga o in un parco, evita che i raggi colpiscano la pelle in modo diretto, aiuta la tintarella e fa bene alla circolazione;

  • Proteggiti: scegli sempre una protezione con filtri UVA e UVB, in base al tuo fototipo e spalmala in maniera uniforme su tutto il corpo;

  • Idratati: dopo l’esposizione al sole, la pelle può risultare secca e stressata. È buona abitudire reidratarla con un buon doposole.

E come aiutare, invece, l’abbronzatura dall’interno? Con le scelte alimentari giuste. Vediamo quali!

#2 Beta-carotene: la verdura per una pelle dorata

Per ottenere un colorito più intenso e uniforme durante le esposizioni solari, è bene assumere specifiche sostanze nutritive che stimolino la formazione del pigmento melanina, la cui funzione è quella di proteggere e donare il caratteristico colore dorato alla carnagione.

L’assunzione di carotenoidi, come ad esempio il beta-carotene contenuto in carote, melone, pesche, albicocche, patate dolci e zucca, favorisce la formazione dell’abbronzatura.

#3 Polifenoli: frutta e verdura rossa

Agli alimenti ricchi di beta carotene, si aggiungono gli alimenti ricchi di vitamine e polifenoli antiossidanti che aiutano a contrastare i radicali liberi, la cui formazione è stimolata dall’esposizione solare, responsabili del danneggiamento delle proteine strutturali della pelle, provocandone un precoce invecchiamento.

Tra gli alimenti più ricchi di polifenoli, troviamo due bevande: vino rosso e, seguiti a ruota dai legumi (fagioli, ceci e lenticchie).

Anche frutta e verdura, principalmente di colore rosso o viola, come melanzane, peperoni, uva, pomodori, radicchio, mele e melograni, contengono una buona quantità di antiossidanti, mentre nella famiglia dei cereali occorre prediligere quelli integrali con un maggior contenuto di fibre.

#4 Omega 3: pesce e non solo!

Nel corso degli ultimi anni, la ricerca medica ha discusso molto anche sul prezioso ruolo che gli Omega 3 svolgono nel mantenimento del benessere generale, in particolare sull’azione anti-infiammatoria che svolgono in tutti i distretti dell’organismo, pelle compresa.

Gli acidi grassi e gli Omega 3 contribuiscono infatti a ricostruire il collagene e l’elastina: le fibre del derma che, a causa dell’esposizione solare, rischiano di sfibrarsi con effetti visibili sulla pelle che appare poco elastica e rilassata.

Via libera dunque a salmone, sardine, frutti di mare, noci, mandorle e tutti quegli alimenti con un alto contenuto di Omega 3 che, se consumati almeno due volte la settimana, possono procurare vantaggi apprezzabili per la salute.

E chi non ama il pesce o è vegetariano? C’è una soluzione anche per te!

#5 Pasta Toscana Biologica Integrale con Omega 3

Per chi non ama il pesce, segue una dieta vegetariana o vegana, o semplicemente non può rinunciare ad un appetitoso piatto di pasta, la soluzione perfetta è Pasta Toscana Integrale con Omega 3. Ottenuta dall’unione di semole integrali di grano duro e acqua purissima, con l’aggiunta di Omega 3 ottenuti dalla farina di semi di lino.

L’alto contenuto di vitamine, sali minerali e fibre, il sapore ricco e il potere saziante lo rendono l’alimento ideale anche per chi sta seguendo un regime dietetico, ma non vuole rinunciare al gusto.

Tintarella al top in 5 mosse!

Preparare la pelle prima di esporsi al sole, proteggerla con un buon solare e reidratarla dopo una giornata in spiaggia è solo il primo passo per un colorito dorato invidiabile.

Anche un’alimentazione ricca di preziosi nutrienti come il beta-carotene, i polifenoli e gli acidi grassi essenziali è importantissima e ti permetterà di avere una pelle dall’aspetto più giovane, più elastica, meno soggetta a eritemi e infiammazioni locali.

Cerchi ispirazione per delle ricette sane, gustose e amiche della tintarella? Dai un’occhiata alla nostra sezione ricette, troverai tante idee sfiziose e leggere!

Leggi le altre news

scopri i nostri prodotti

IL PROGETTO VAI ALL’ORIGINE

TRACCIABILITÀ A
PORTATA DI MANO

SCOPRI COME FUNZIONA

Contattaci

Pasta Toscana

Questo sito utilizza tecnologie più recenti per garantirti un'esperienza di utilizzo semplice e funzionale.
Per visualizzarlo scarica e installa un browser più recente, per esempio
Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge

© PASTIFICIO FABIANELLI
C.F. e P.IVA IT 00102310513 - Privacy Policy - Cookie Policy
site by: Della Nesta...

Link copiato, condividilo pure!